Vai al contenuto

Un nuovo sogno: la chiesa all'aperto

Grazie alla generosità di tanti pellegrini negli ultimi anni abbiamo visto ristrutturare tante parti del Santuario. L’ultima è stata la riqualificazione dell’ex Casa del Randiere, l’antico custode del Santuario, che ora ospita una sala polifunzionale e un percorso narrativo che racconta una storia di accoglienza lunga circa 500 anni.

Il 26 luglio scorso, giorno dell’inaugurazione, è stato un momento di gioia condivisa, frutto del passato e del presente, del lavoro a più mani che è riuscito a riconsegnarcela. Ma quante energie investite!

Tutte le parti del Santuario hanno bisogno di più mani che le “tengano su”: grazie a maestranze esperte le stiamo adeguando alle norme vigenti e, come dice un nostro volontario: “basta aprire gli occhi per vedere cosa si può ancora migliorare!”.

Ecco che così abbiamo aperto gli occhi su un nuovo sogno … LA CHIESA ALL’APERTO!

Nel chiostro c’è un’area dove si svolgono le celebrazioni più partecipate e che abbiamo usato molto spesso in questi due anni a causa delle pandemia. Crediamo che in futuro lo sarà ancora di più. Per dare maggiore dignità a questa “chiesa all’aperto” bisogna rifare la pavimentazione esterna. Pensa che meraviglia: una chiesa che ha come volta la maestosità del cielo e permette di contemplare le nostre splendide montagne, continuando la silenziosa lode al Creatore.

Per farlo abbiamo bisogno del Tuo Aiuto.

L’obiettivo che ci siamo dati è di raccogliere 12.500€: è un piccolo passo che vorremmo fare insieme a Te! Certamente questa somma non sarà sufficiente a coprire tutte le spese, ma la Fondazione Cassa di Risparmio di Torino, sempre vicina alle esigenze del nostro territorio, si impegna a raddoppiarla se raggiungeremo questo traguardo.

Per noi è chiaro che senza il Tuo Aiuto, il Santuario che rimane aperto solo tre mesi l’anno, non potrebbe continuare la sua millenaria storia di accoglienza.

Ti ringraziamo di cuore per il Tuo Dono!

Sostieni il sogno della chiesa all'aperto

Puoi contribuire con una donazione Satispay, PayPal oppure con un Bonifico bancario.

logo